Union Viterbo, vittoria sofferta contro lo Jesi

0

 

VITERBO – Soffre ma vince la Union Viterbo contro lo Jesi, piegato 23 – 19. Una vittoria che vale i primi quattro punti in classifica dopo due ko e dà fiducia e morale in vista della prossime partita.

Ottime le risposte della mischia, buona, nel complesso, la gara dei neroverdi bravi anche quando si è trattato di soffrire con Jesi che, nei 15’ finali, si è riversato nella metà campo dei padroni di casa a caccia della meta che avrebbe cambiato la storia della partita.

Vittoria aveva chiesto coach Scorzosi e vittoria è stata. Primi minuti tutti di marca viterbesi. Al 10’ Borgatti schiaccia sfruttando la spinta della mischia dopo un touche portata a terra da Capati – buono il suo rientro ma ancora a corto di fiato-. La trasformazione di Menghini fermata dal palo è uno stimolo a continuare a spingere, dopo 3’ infatti segna Santucci, che finalizza ancora una volta il lavoro del pack dopo una percussione di Basili. La reazione di Jesi arriva al quarto d’ora, sfrutta un errore della difesa viterbese e accorcia con Pierpaoli. La Union non si scompone, continua a dettare gioco e mette altre tre punti a tabellino con Moreno Menghini che fissa il parziale sul 15 – 5.

La ripresa si apre con un altro piazzato di Menghini e il giallo a Raschi perun placcaggio irregolare. L’inferiorità numerica costa cara ai padroni di casa che subiscono la seconda meta stavolta ad opera di Filipponi. Al 55’ la storia si ripete, ma al contrario, Jesi rimane in 14 per il giallo a Liberatore e Borgatti segna la sua seconda meta personale per il 23 – 12. Proprio quando la partita sembra in pugno però Viterbo va in difficoltà, i marchigiani premono e segnano con la mischia a dieci minuti dal termine. Nel finale, con le forze ridotte al lumicino, esce fuori il cuore della Union che, in due occasioni, respinge gli assalti ospiti sulla linea di meta e conquista 4 punti importantissimi.

UNION VITERBO: Cecchetti, Nichil, Basili, Menghini R, Saccà, Menghini M, Angelotti (70’Menghini A), Santucci, Pompei, Oguntimirin, Capati, Mariottini, Baiocco (65’Pedullà), Borgatti, Raschi. A disp. Desana, Ricci, Gori, Casertano, Musso, Meo All. Scorzosi

JESI: Pulita, Velaj, Piccinini, Sandroni, Pierpaoli, Feliciani, Fagioli, Filipponi, Grassetti, Santolini, Locciani, Albani, Bimbo, Liberatore, Bruciaferri. A disp. Paparelli, Riccobono, Piergirolami, Lanari, Renzi, Ramazzotti, Pirliteanu. All. Paradisi

ARBITRO: Gargiulo

MARCATORI: 10’ meta Borgatti nt, 13’ meta Santucci tr. Menghini M, 16’ meta Pierpaoli nt, 27’ cp Menghini M, 50’ meta Filipponi tr. Fagioli, 57’meta Borgatti nt, 70’ meta mischia Jesi tr. FagioliGIOVANILI – Sabato vittoria per i ragazzi dell’Under 14 contro i pari età del Civita Castellana e sempre sabato terza vittoria su tre per l’Under 18 allenata da Nicola Racean che sul campo della Primavera si impone per 25 a 22.

GIOVANILI – Sabato vittoria per i ragazzi dell’Under 14 contro i pari età del Civita Castellana e sempre sabato terza vittoria su tre per l’Under 18 allenata da Nicola Racean che sul campo della Primavera si impone per 25 a 22.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.