La tramontana blocca il montaggio di Gloria

0

 

VITERBO – I timori ipotizzati da alcuni acuti osservatori del meteo si sono purtroppo tramutati in realtà. Il vento, che ha caratterizzato sin da lunedì mattina le fasi di montaggio della Macchina di Santa Rosa, è infatti andato aumentando nel corso delle ore rendendo di fatto sempre più problematiche le operazioni di assemblaggio e il corretto posizionamento dei segmenti di Gloria.

Da qui la decisione, presa nel tardo pomeriggio, di sospendere i lavori almeno sino a domani mattina, in modo da poter proseguire il montaggio della quarta sezione ed ultima sezione (le prime tre sono già state allestite) in condizioni climatiche possibilmente migliori.

Avrà invece ugualmente luogo questa sera la benedizione della statua di Santa Rosa alla presenza del vescovo Lino Fumagalli.

Per i viterbesi, dunque, l’appuntamento con la Macchina allestita in tutto il splendore è di fatto rimandato.

Nel frattempo sono già state accolte con favore alcune piccole varianti apportate a Gloria in occasione del trasporto di quest’anno. Tra queste, la più rilevante appare essere senza dubbio quella relativa all’impianto di illuminazione. Le luci utilizzate quest’anno presenteranno infatti una luce più calda; il tutto grazie all’installazione di un apposito filtro che sarà in grado di esaltare ancor più il già di per sé abbagliante candore della creatura griffata Raffaele Ascenzi.

Massimiliano Chindemi

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.