Beccati in auto con gioielli rubati e un grammo di marijuana, denunciati due giovani

1

VITORCHIANO – I Carabinieri della Stazione di Vitorchiano, unitamente ai colleghi della Compagnia di Intervento Operativo dell’8° Reggimento Lazio hanno denunciato due giovani di 19 e 17 anni per furto aggravato, ricettazione e detenzione, ad uso personale, di sostanza stupefacente.

 

Durante uno dei tanti servizi di controllo del territorio i militari hanno fermato l’autovettura con a bordo i due giovani che hanno iniziato ad avere un atteggiamento strano che ha destato non pochi sospetti aii Carabinieri che a quel punto hanno approfondito il controllo. Ben presto il 19nne è stato trovato in possesso di vari monili in oro e un grammo di marijuana. I successivi accertamenti hanno permesso di accertare che quei monili gli erano stati consegnati dal minore che era in macchina con lui che li aveva asportati dall’abitazione della propria nonna.

 

Alla luce di ciò i Carabinieri hanno denunciato il minore per furto aggravato ed il conducente maggiorenne dell’auto per ricettazione. Nella circostanza il conducente è anche stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Viterbo per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.