Nasce la collaborazione tra Vitorchiano e Quartieri dell’Arte

0

 

VITORCHIANO – Il sindaco di Vitorchiano Ruggero Grassotti ha partecipato a Roma alla presentazione ufficiale della ventesima edizione di Quartieri dell’Arte, il festival internazionale di drammaturgia contemporanea che si terrà a Viterbo e provincia dal 4 settembre al 3 novembre 2016. L’incontro si è svolto presso la sede romana del British Council diretto da Paul Sellers, addetto culturale dell’ambasciata britannica in Italia, intervenuto alla conferenza stampa insieme al direttore artistico del festival Gian Maria Cervo e ai rappresentanti delle altre istituzioni partner.

“Per Vitorchiano – commenta Grassotti – è un onore grandissimo partecipare a un festival di caratura internazionale come Quartieri dell’Arte, una delle eccellenze culturali del territorio viterbese. Il nostro Comune è a disposizione per la miglior riuscita degli appuntamenti che si terranno a Vtorchiano e per i quali ringrazio fin da ora Gian Maria Cervo e tutto il suo staff”. Questa collaborazione con Quartieri dell’Arte è nata per iniziativa dell’associazione Ianus di Vitorchiano e avrà il supporto organizzativo della stessa nel suo svolgimento.

Quartieri dell’Arte 2016 coincide con la conclusione del ciclo “Ci sarò non ci essendo come ci sarò essendoci”, fondato sulla comparazione tra gli orientamenti politecnici e polivocali del teatro rinascimentale con quelli del teatro contemporaneo. E’ un ciclo che ha marcato il passaggio del Festival da un approccio “text-based” a un approccio “language-based” e ha permesso, grazie all’apporto del progetto “EU Collective Plays!” co-finanziato dal Programma Creative Europe dell’Unione Europea, di rendere unico Quartieri dell’Arte come centro di eccellenza per la produzione di opere collettive e polivocali.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.