Tra i casi accertati oggi dalla Asl Viterbo é risultato positivo, purtroppo un bambino residente ad Acquapendente. A darne comunicazione é l’Amministrazione comunale.
Il bambino non frequenta l’asilo nido comunale e comunque non ha raggiunto ancora i 3 anni (età minima per la scuola dell’obbligo).

Non presenta relazione con casi precedenti.
“Come sempre, anche in questo caso, sono già attive le procedure per il controllo e l’isolamento di tutte le persone che hanno avuto contatti.”- chiarisce il Comune.