La famiglia Vinci ringrazia il Sindaco Angelo Ghinassi di Acquapendente, tutta la giunta e l’amministrazione comunale. ”Ci sentiamo onorati per questo riconoscimento ad un artista che ha vissuto soltanto per la propria arte. Persona umile, generosa, sempre lontana dai riflettori,…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteConcerto di chiusura dei “Bemolli” con dedica Touring Club
Articolo successivoNasce a Viterbo un Punto Informativo e di Ascolto sulla Sindrome Fibromialgica