Don Tito Monanni

 

ACQUAPENDENTE – A poche ore dall’inizio della Festa dei Pugnaloni la Pro Loco di Acquapendente, la Parrocchia del Santo Sepolcro ed il Comune di Acquapendente hanno organizzato un appuntamento conviviale per celebrare Don Tito Monanni. Consegnata dal Presidente Andrea “Trisse” Caprasecca è stata donata per omaggiarlo del sessantesimo anno di sacerdozio una pergamena realizzata a mano da Cesare Goretti. Questo il contenuto “A Don Tito Monanni, nel sessantesimo di ordinazione sacerdotale la Pro Loco di Acquapendente ed i Gruppi dei Pugnaloni ringraziano per aver ridato vita dopo venti anni di oblio alla manifestazione da sempre più rappresentativa della Città: i Pugnaloni”.

Commenta con il tuo account Facebook