ACQUAPENDENTE – Il Comune di Acquapendente, in collaborazione con la Asl di Viterbo ed Animalia – associazione a tutela e difesa degli animali – organizza il “Microchip Day”, giornata durante la quale sarà possibile far applicare gratuitamente il microchip a propri cani. L’appuntamento è domenica 7 maggio dalle ore 14.00 alle ore 18.00 presso il Giardino delle Rose ad Acquapendente. In caso di pioggia l’evento sarà rimandato a data da destinarsi.

Si ricorda che dal 1991 vige l’obbligo di dichiarare e registrare il possesso di un cane presso la ASL di appartenenza.

L’attuale sistema di identificazione si basa appunto sull’utilizzo di un microchip cioè una minuscola capsula che viene iniettata sottocute. Tale procedura non provoca nell’animale fastidio o rigetto e il posizionamento non necessita di particolare trattamenti farmacologici perché della durata di pochi secondi e quasi indolore. Il microchip è un semplice e sicuro metodo per risalire all’identità e alla residenza del proprietario del cane in caso di smarrimenti; permette di combattere i furti e rapimenti dei cani, in quanto non più rivendibili, non è falsificabile, non si “scarica” mai.

L’assenza del microchip, in seguito a controlli ad opera degli organi deputati (Polizia Locale, Polizia Stradale, Polizia Provinciale, Carabinieri Forestali, Guardie Zoofile Volontarie, ecc.), può dar luogo a multe e al successivo obbligo di impianto dello stesso.

Per l’applicazione del microchip al cane è indispensabile essere maggiorenni, incensurati, residenti nella regione di competenza del veterinario, mentre il cane non deve possedere altri microchip o avere il tatuaggio, a meno che questo non sia illeggibile.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email