ACQUAPENDENTE – Imminenti festività natalizie impegnative per la Sezione aquesiana “Maria Rosaria Mazzera” del Presidente Emilio Bandiera.

Numerosi infatti gli eventi che allieteranno il centro storico alto viterbese. Sabato 23 aprirà i battenti il “Mercatino di Natale” in Via Rugarella N° 15. Dalle ore 09.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 19.30 (bis nella mattinata di Domenica dalle ore 10.00 alle ore 12.30) al costo con la minima spesa di 1 Euro potrà essere acquistato.

Contemporaneamente nel pomeriggio a partire dalle ore 17.00 presso la centralissima “Piazzetta dei Mascheroni” con il contributo del Ristorante “La Parolina” prevista l’iniziativa “Mondo cioccolato” con vinbrulè, panettone e biscotti per grandi e piccoli.

Allo stesso orario presso la Sezione situata di fronte all’Ospedale verrà effettuato un rinfresco per tutti i donatori. Con questa iniziativa si chiude un anno straordinario iniziato nel mese di Febbraio con l’elezione di un nuovo consiglio direttivo immediatamente attivo e vincente. Primo evento Venerdì 2 Giugno con la Camminata del Ciarsao che ha visto la Sezione affiancare Comitato Festa di Sant’Antonio nell’organizzare un apprezzatissimo trekking in sentieri di campagna (chilometri di 7 e 12). Nel mese di Luglio l’orto francescano ha ospitato alcune serate di grigliata che hanno deliziato e promosso alcuni piatti tipici della cucina aquesiana: penne all’arrabbiata, pezzi di carne scelta provenienti da allevamenti aquesiani e dolciumi. E’ stato poi ricordato il vicepresidente Ilio Prudenzi con una gara di pesca presso il laghetto organizzata con il Gruppo Pescatori Locali. Nel mese di Agosto la festa sociale con il concerto della Polizia di Stato ed una Cover di Vasco Rossi. Poi il gran finale dedicato ad un appuntamento culinario in cui sono stati premiati novanta donatori ed alla quale hanno preso parte numerosi autorità. Ma quello che più conta, i numeri. Quelli collegati alle donazioni. Che hanno superato ampiamente le più rosee previsioni di chiusura anno 2016.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email