Francigena Marathon

Il Comune di Acquapendente cancella dall’agenda 2020 uno degli eventi sportivi più attesi: l’European Francigena 2020 “Non ci sarà”, sottolinea il Sindaco Dottor Angelo Ginassi, perché progettare e realizzare una manifestazione come questa richiede un impegno organizzativo complesso, che investe, in tempi e modi diversi, diversi Comuni, associazioni e volontari.

Negli ultimi 10 giorni abbiamo scrupolosamente monitorato la problematica afferente al contagio da Coronavirus nella nostra Nazione, restando sempre vigili e pronti a recepire le informazioni e le indicazioni ufficiali delle preposte Autorità competenti.. Conosciamo lo spirito e l’appassionata dedizione di tutti i camminatori che in questi 7 anni hanno contribuito a rendere questa manifestazione un vanto non solo per la città di Acquapendente, ma anche per tutti gli altri Comuni coinvolti e per le realtà associative impegnate alla sua realizzazione.

Ed è a questa stessa passione che facciamo oggi appello, esprimendo il rammarico di non poterci sottrarre ed opporre all’annullamento della manifestazione, dovendo purtroppo constatare il  perdurare dell’emergenza causata dal Covid-19. Congeliamo questa esperienza, questa passione, il desiderio di camminare insieme, attraversando luoghi bellissimi e ricordiamo che la salute è l’unico bene che non va mai messo in pericolo; questo è un momento difficile per tutti in cui è necessario sostenerci tutti insieme.

L’iscrizione effettuata quest’anno resta valida per il prossimo anno, la quota versata sarà spostata e garantita per tutti coloro che si sono già iscritti al prossimo anno. Le quote ad oggi versate saranno devolute in beneficenza alla Croce Rossa Italiana, attiva in prima linea nel fronteggiare l’emergenza e nel fornire il supporto necessario a tutta la cittadinanza in questo momento difficile .Vi aspettiamo nel 2021, insieme, in cammino! Sarà ancora più bello”