ACQUAPENDENTE – Nell’imminente fine settimana il Comune di Acquapendente avvierà l’iter burocratico per sbloccare il fermo che ha rallentato la realizzazione di due importanti lavori pubblici.

Con Delibera di Giunta da Piazza Girolamo Fabrizio hanno espresso infatti intendimento ufficiale per revocare la comunicazione di avvio procedimento annullamento autotutela lavori miglioramento sismico ed abbattimento barriere architettoniche Scuola Elementare Piazza della Costituente (la presenza di una grande gru da cantiere inattiva dal 12 Dicembre 2016 ha destato più di un malumore tra i cittadini).

Obiettivo, come sottolineato, dallo stesso Sindaco Dottor Angelo Ghinassi, “realizzare completamento lavori nel minor tempo possibile, per garantire la più adeguata tutela di interni pubblici e mettere in sicurezza l’edificio garantendo l’ attività didattica”. Con apposita ordinanza, infine, si comunica che l’inizio dei lavori di consolidamento della scarpata di Via della Vittoria inizieranno Lunedì 13 Marzo. I lavori permetteranno di eliminare totalmente i residui-frana affiorati oramai da alcuni anni dopo abbondanti piogge invernali. Ma, soprattutto, garantire sicurezza alla stabilità geomorfologica di un terreno a cui al di sotto insiste una palazzina condominiale e alcuni garage.

Commenta con il tuo account Facebook