ACQUAPENDENTE – Il Parroco di Acquapendente Don Enrico Castauro ha presentato ufficialmente il programma delle celebrazioni della Santissima Pasqua. Si partirà Domenica 25 con la Santa Messa celebrata alle ore 11.00 presso la Concattedrale del Santo Sepolcro.

Mezz’ora prima i fedeli si ritroveranno nella Chiesa di S.Agostino dove verranno consegnate e benedette le palme e prenderanno parte ad una processione diretta in Duomo. Mercoledì 28 Marzo alle ore 21.15 prevista via crucis lungo a salita dei Cappuccini. I bambini del catechismo animeranno la preghiera leggendo le meditazioni alle stazioni. Giovedì 29 prevista alle ore 21.00 Santa Messa Solenne in Concattedrale dove saranno presentati gli oli benedetti dal Vescovo durante la Messa crismale ed i bambini della prima comunione riceveranno le vestine benedette da portare a casa.

A partire dal pomeriggio potranno essere visitati gli “altari adornati a festa” e denominati Sepolcri. Venerdì 30 Alle ore 21.00 prevista nella Concattedrale liturgia della passione. Sabato 31 nella Chiesa di Santo Stefano dalle ore 09.00 alle ore 12.00 e dalle 15.30 alle ore 18.30 prevista da parte dei sacerdoti confessione e benedizione delle uova. Alle ore 21.00 in Concattedrale avrà inizio la solenne veglia pasquale. Dopo la benedizione del fuoco sul sagrato, i fedeli scenderanno in cripta dove sarà cantato in latino l’exultet. Poi in Concattedrale verranno letti i brani della sacra scrittura e cantato il Gloria. Il 1 Aprile, Domenica di Pasqua, Sante Messe alle ore 09.00 (Chiesa San Francesco), ore 11.00 (Concattedrale Santo Sepolcro), ore 18.30 (Chiesa San Lorenzo).

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email