Teatro Boni

In attesa di archiviare il mese di Febbraio con il ballo in maschera stile carnevalesco di Sabato 22, l’Associazione Te.Bo del Presidente Tolmino Piazzai ed il Comune di Acquapendente hanno presentato i cinque appuntamenti del mese di Marzo in programma sul palcoscenico del Boni.

Si inizierà Domenica 1 alle ore 17.30 con lo spettacolo “E’l’uomo per me” di Marina Thovez e Mario Zucca che presenteranno un affresco spietato ed esilarante dello Star Sysetm. Domenica 8 alle ore 17.30 prima nazionale con “Via dal Paradiso” di Antonio Pisu e Tiziana Foschi. Spettacolo ironico che parlerà in modo divertente dell’essere umano, dei suoi dubbi, delle sue paure, ma soprattutto del suo ancestrale desiderio di guadare verso i confini e sognare di oltrepassarli. Domenica 15 alle ore 17.30 sarà la volta di Elisa ed Emilio Celata con lo spettacolo “Il Minotauro”. Cioè “il mostruoso”, colui che spaventa e terrorizza. Ma và sconfitto dentro ognuno di Noi per non sprofondare, per credere ed avere fiducia. Domenica 22 alle ore 17.30  evento “Storie del mondo: la voce dei protagonisti”. Con Perluigi Camilli e lo stesso Celata che dedicheranno il pomeriggio a Simone Camilli ed ai tanti giornalisti che in giro per il mondo sacrificano la loro vita per raccontare fatti. Chiusura mese (Sabato 28 ore 21.00 e Domenica 29 ore 17.30) alla nuova produzione della Compagnia aquesiana Retropalco.