“Ecco come hanno ridotto i bagni pubblici. Siamo senza parole … anche perché non bastano”.

Frase amara e galleria fotografica dal Comune Acquapendente nella giornata post festività natalizie per denunciare i “vandali della notte”.