Con otto voti favorevoli e l’astensione dei consiglieri di minoranza Fabrizio Camilli, Solange Manfredi e Barbara Belcari il Consiglio Comunale di Acquapendente in ottemperanza all’ Art. 14 Legge 26/04/1983 n. 131, verifica la quantità di aree da destinare alla residenza…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteLa Caritas del Duomo di Tarquinia lancia l’allarme povertà: +10% di richieste di aiuto in poche settimane
Articolo successivoGrave incidente sulla Dogana, muore ragazza trentenne