ACQUAPENDENTE La formazione femminile di calcio a 5 della Torrese ha preso parte al 1° Campionato Interregionale Uisp svoltosi presso il Palasport di Castelgiorgio.

Le ragazze della frazione aquesiana hanno perso in semifinale per 6-0 con il Ciconia che si sarebbe aggiudicato la manifestazione a cui hanno preso parte anche le formazioni umbre del Castelgiorgio e del Ficulle. La giocatrice più prolifica del Torneo è stata Tascina Petterson del Castelgiorgio con 20 reti. Mentre il premio fair-play è andato ad appannaggio delle formazione del Ficulle per aver espresso il concetto di lealtà nella pratica sportiva inteso come rispetto delle regole di gioco e dell’avversario.

“Uno dei nostri obiettivi”, ha sottolineato il Presidente Luca Bisti, “è cercare in qualche modo di far ripartire questo tipo di manifestazioni sportive legate alla presenza delle ragazze. Loro hanno una gran voglia di fare sport, di giocare a calcio e come Uisp Viterbo cerchiamo di assecondare le loro passioni.

Siamo contenti del successo che ha avuto il Toreno, della collaborazione con i colleghi del Comitati di Orvieto, segno che quando si mettono in cima i bisogni degli sportivi un punto di incontro lo si trova per forza. Specialisssima la collaborazione organizzazione evento da parte del Dirigente del Castelgiorgio Daniele Caruso”.
Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email