ACQUAPENDENTE – Una ripresa intensa, volitiva e caparbia valorizza le quotazioni di una Etruria che con due gare da recuperare in nove giorni (Mercoledì 21 casa casalinga con il Montalto e Giovedì 29 trasferta a Monterosi) potrebbe in caso di bottino pieno iniziare il nuovo anno in posizioni altissime di classifica.

Il ritmo compassato del primo tempo facilita il lavoro di una compagine cimina che elasticizza bene la cerniera tra un centrocampo impegnato in un pressing asfissiante sui portatori di palla ed una difesa più concreta che bella stilisticamente. La coppia Sartucci-Fabbri costruisce al minuto 16 una deliziosa palla goal che Fabbri manda di poco alta sopra la treversa. Dalla parte opposta Macchioni si fa trovare pronto su una deliziosa punizione calciata da Pieri. Sartucci “spacca la gara” dopo sedici secondi della ripresa.

Da incorniciare tanto il movimento rotazione per polverizzare il diretto marcatore quanto la difesa della posizione di vantaggio sullo stesso con palla a terra. Passano solo sei minuti e Virtuosi di testa firma il raddoppio. Con un Fantucci stupendamente prezioso nella fase di interdizione, l’Etruria aggredisce gli spazi lasciati inevitabilmente da una formazione cimina tutta a trazione anteriore valorizzando la tecnica tiro di un Baiocco sempre pronto e vispo in fase di conclusione. Da un secondo ospite troppo incolore per essere vero si salva solo Falchetti.

2 ETRURIA CALCIO: Macchioni, Ceccarelli (24° st Campanile), Fantucci, Paoletti, Virtuosi, Fortuni (20° st Cordelli), Capmare (1° st Sulimani), Cirilli, Baiocco, Fabbri (27° st Fioramanti), Sartucci (40° st Filoni). ALLENATORE: Burla

0 ASD POLISPORTIVA MONTI CIMINI: Morelli, Lagrimanti, Ferri, Bernardini, Carlini, Ranfi (1° st Falchetti), Magnani, Medori, Pieri (31° pt Pistone), Albertini (24° st Pasqualoni), Pisciavino. A DISPOSIZIONE: Manafi. ALLENATORE: Feriozzi

ARBITRO: Reale di Viterbo

MARCATORI: 16’’st Sartucci (EC), 6° st Virtuosi (EC)

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email