ACQUAPENDENTE – Una Virtus priva di sei titolari e con quattro giocatori utilizzati dall’inizio ma in condizioni fisiche precarie, tira fuori attributi di orgoglio e tenacia per strappare un punto importante lungo la strada della salvezza anticipata.

Il palo di Baroncini dopo appena due minuti inaugura un primo tempo da amplissimo otto in pagella per una fase offensiva Maremmana che difetta comunque di lucidità sotto rete. Sulle conclusioni ravvicinate di Baroncini, Nicoletti e Maccarini paratutto Montagnoli sfodera la prestazione più bella di tutta la stagione.

Un centrocampo aquesiano in cui lotta come un leone indomabile Bigerna, legge immediatamente i black-out tirrenici in fase di interdizione. Crisanti, Palumbo e Cardellini impegnano un Goei che, alla pari di Montagnoli, si trasforma in strepitoso al minuto 42. Sulla punizione di Picchiotti dalla fascia destra Barettieri colpisce di testa. La palla sembra insaccarsi per uno dei più clamorosi autogoal, ma Goei si supera e devia sul palo. Se nella maggior parte delle volte il rapporto organico limitato-mancanza turn over può sfociare in stanchezza, questo non è il caso della Virtus che dopo aver rischiato sulla conclusione di Barattieri al minuto 8 (la palla si stampa sulla traversa) architetta un centrocampo in grado di trasformare pian pianino gli ospiti in qualcosa di indolore. Grazie anche e soprattutto ai progressi personalità del giovane Del Segato (interessanti un paio di conclusioni a rete ed una verticalizzazione), a nove minuti dalla fine i locali creano i presupposti-occasionissima. Punizione di Pagliacci, assist di testa di Picchiotti e conclusione a botta sicura di Cardellini. Goei si supera. Solo al secondo minuto di recupero i tirrenici escono dall’apatia. Ma sulla conclusione di Uliano è attento Montagnoli. Aquesiani di nuovo in campo Domenica 5 Marzo alle ore 11.00. Avversaria allo Stadio Olivo di Tuscania una ASD Calcio che dopo il trionfo per 3-1 sul campo di Tarquinia può ancora dire la sua in chiave salvezza.

0 VIRTUS ACQUAPENDENTE: Montagnoli, Carletti, Ceccolungo (26° st Brinchi), Picchiotti, Pedetta, Dominici (23° pt Cardellini), Crisanti (1° st Del Segato), Bigerna, Palumbo, Pagliacci, Paoletti. A DISPOSIZIONE: Alberelli. ALLANETORE: Serafinelli

0 ASD MAREMMANA 1934: Goei, Barattieri, Cecchelli, Maccarini, Mena Oliva, Tomassini, Proietti, Piccini (29° st Terribili), Maccioni, Baroncini (21° st Uliano), Nicoletti. A DISPOSIZIONE: D’Angelo, Pricob, Quintiliani. ALLENATORE: Lupidi

ARBITRO: Crescenzi di Viterbo

NOTE: Ammoniti 8° pt Carletti (VA), 45’’st Pagliacci (VA), 7° st Barattieri (AM), 28° st Piccini (AM)

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email