ACQUAPENDENTE – Il comparto calcistico aquesiano si tuffa nella pausa pasquale con un rapporto posizione classifica-statistiche globalmente sufficiente. Stupendo percorso realizzato dalla ASD Torrese nel Campionato amatoriale interregionale Nuova Afiaca. In un Girone B dominato dall’A.C. Allerona, secondo posto in graduatoria per i ragazzi della frazione aquesiana che dopo il pareggio casalingo con la capolista (3-3 con doppietta di Davide Lucchi e rete singola di Alessando Manucci) realizzano 36 punti in 18 gare (10 vittorie, 6 pareggi e 2 sconfitte), 44 goal messi a segno e 27 subiti per un saldo positivo di +17. Alla ripresa del Campionato prevista trasferta sul terreno di gioco di una Amatori Montefiascone penultimo in classifica.

A rendere ancora più straordinaria la stagione aver raggiunto la semifinale di Coppa. Il grandissimo lavoro svolto dal Tecnico Angelo Pagliacci consegna una Categoria Under 19 provinciale in prepotente ascesa tecnico-tattica. Dopo il largo 4-1 all’ASD Velka Tarquinia calcio (doppietta di Federico Bacchi e reti singole di Christian Ceccolungo e Dario Ronca) si blinda quasi definitivamente un terzo posto che risulterà fondamentale in vista della Coppa Lazio. Le statistiche realizzano 45 punti in 24 gare (13 vittorie, 6 pareggi e 5 sconfitte), 60 reti realizzate e 37 subite per un saldo positivo di +23. Sabato 22 Aprile alle or 16.00 prevista trasferta al “Goffredo Raparelli” di Vetralla per affrontare una ASD 1928 che ha già festeggiato la vittoria Campionato. Al termine di una annata disgraziata per infortuni a catena, il Tecnico della Virtus Acquapendente Giordano Serafinelli realizza il “miracolo sportivo” di portare la Virtus Acquapendente in salvo con netto anticipo sulla tabella di marcia.

Dopo la sconfitta casalinga per 6-1 contro l’ACD Sporting Bagnoregio (in rete Filippo Fini), l’undici si attesta al nono posto in classifica con 35 punti in 26 gare (10 vittorie, 5 pareggi ed 11 sconfitte), 31 reti realizzate e 47 subite per un saldo negativo di -16. Domenica 23 Aprile alle ore 16.30 prevista trasferta allo Stadio “Dino Nelli” di Gallese per affrontare una ASD DOC 2010 attualmente in test al Campionato. Polisportiva Vigor Acquapendente del Direttore Sportivo Giuseppe Olimpieri retrocessa quasi ufficialmente in Promozione. Al termine di una stagione contraddistinta da vicende extracalcistche negative, gli sforzi volontariato di Dirigenti non sono serviti ad evitare il mestissimo ultimo posto in classifica nel Girone A di Eccellenza che, dopo la sconfitta per 5-0 sul terreno di gioco dell’ASD Montecelio 1964 diventa ancora più attapirante: 17 punti in 30 partite (3 vittorie, 8 pareggi e 19 sconfitte). 26 reti realizzate e 70 subite per un saldo negativo di -44. La gara casalinga con l’US Ladispoli (formazione in lotta per i play-off) in programma Martedì 19 Aprile alle ore 16.00 e la trasferta di Domenica 23 Aprile alle ore 16.00 al “Felice Scoponi” di Tolfa (squadra invischiata nella bagarre play-out) servirà soprattutto a fare esperienze ad un gruppo di giovani locali che hanno dimostrato in più di una occasione di essere “preziosissimo tesoro” in vista del futuro.

Commenta con il tuo account Facebook