ACQUAPENDENTE – Pareggio di qualità tra due formazioni che propongono gioco e meritano ampiamente di orbitare nei quartieri nobilissimi della classifica.

Spetta a Tardani inaugurare il pomeriggio del Boario con una conclusione alta. Reazione aquesiana che passa per i piedi virtuosi di Bacchi che fornisce due palle goal per Monachino su cui si oppone alla stragrande il tranquillo e preciso Cecchini. Gli ospiti sbloccano la gara al 17° con una punizione di capitan Sergi e sei minuti dopo falliscono la rete del raddoppio con una conclusione di Medori deviata da Poppi.

Pareggio aquesiano al minuto 35. Ennesima puntuale invenzione di Bacchi per Monachinoi che tira ma la conclusione viene respinta da Mecozzi (inutile proteste aquesiane per un calcio di rigore), vispissimo Ceccobello ad arrivare per primo sulla palla e fornire un assist a volo per il pareggio di Moanchino. Palla al centro ed emozione dalla parte opposta: Zahir lanciato a rete sbaglia di misura il pallonetto. Sul capovolgimento di fronte seconda protesta aquesiana: sul tiro di Monachino respinta di Mecozzi in area ritenuta dal Direttore di gara regolare. Scoppiettanti i tre minuti finali: la Vigor sfiora la rete con Monachino e Rocchi mentre dalla parte opposta botta di Medori e bella risposta di Poppi. Mezz’ora della ripresa a tutta per gli ospiti che cercano la rete della vittoria. Sulle conclusioni di Zahir ed Andreoli, Poppi fa buona guardia mentre sulla punizione di Sergi; inutili proteste ospiti per un fallo di mano in area ritenuto regolare dal Direttore di gara.

Gran movimento di Monachino al minuto 31°: la conclusione è di poco alta. Al 39° Zahir cade in area e protesta per un calcio di rigore. L’arbitro fa anche in questo caso ampi cenni di proseguire. Nel primo minuto di recupero tiro cross di Mincini e Coccetti che di poco manca il tapin vincente. Sul rinvio di Cecchini la palla arriva a Marcoaldi solo soletto in area ma l’arbitro fischai il fuorigioco e poi decreta la fine del match. Inutili anche in questo caso le proteste ospiti. Aquesiani attesi Sabato 8 Aprile alle ore 16.00 dalla seconda gara casalinga consecutiva. Al Boario (manto in terra battuta) avversaria una ASD Velka Tarquinia calcio che ha superato a domicilio per 3-0 l’APD Castel Sant’Elia Luca Graziosi.

1 POLISPORTIVA VIGOR ACQUAPENDENTE: Poppi, Casaccia, Barzi, Ceccobello (21° st Coccetti), Bedini, Illiano, De Angelis, Belardi (13° st Bigerna), Monachino, Rocchi (36° st Mincini), Bacchi. A DISPOSIZIONE: Nardini, Uderzo, Pelosi. ALLENATORE: Pagliacci

1 SSD CALCIO TUSCIA SRL: Cecchini, Mecozzi, Andreoli, Sergi, Fortunati, Emiliani, Tardani, Perrone (35° st Latini), Medori (27° st Gattella), Zhar, Marcoaldi. ALLENATORE: Sergi

ARBITRO: Tardioli di Viterbo

MARCATORI: 17° pt Sergi (CT), 35° pt Monachino (PVA)

NOTE: Espulsi 14° st Pelosi (PVA) con rosso diretto allo stesso seduto in panchina per proteste e 45° st Fortunati (CT) con rosso diretto per reazione definita eccessiva. Ammoniti 16° pt Barzi (PVA)

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email