ACQUAPENDENTE Riceviamo una nota di Giordano Sugaroni che di seguito pubblichiamo: “Ulteriore step fondamentale verso la realizzazione del progetto di ampliamento cimitero Acquapendente. Con determinazione N° 26 l’area tecnica Comunità Montana Alta Tuscia Laziale (ente capofila tramite Centrale Unica di Committenza) ha comunicato che la Ditta Icag Srl di Roma si è aggiudicata lavori che prevedono una base d’asta di € 309.200,12.

La commissione chiamata tanto a valutare le offerte pervenute quanto a formulare la graduatoria finale, era formata dall’Architetto Bruno Putano Bisti (Responsabile del Servizio della CUC), dall’Ingegnere Francesco Paris (Responsabile del procedimento per il Comune di Acquapendente), e dall’Ingegnere Giordana Geronzi (dipendente del Comune di Onano)”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email