ACQUAPENDENTE – Nella seduta di Consiglio Comunale prepasquale, il Sindaco di Acquapendente Dottor Angelo Ghinassi comunica alcune informazioni.

“E’ previsto a breve un incontro con il Prefetto di Viterbo”, sottolinea, “a cui saranno invitati i Sindaci dei Comuni vicini. Il nuovo Perfetto ha nella riunione in Prefettura affermato di voler prestare attenzione alle istanze dei territorio”. In merito alle vicende che coinvolgono attualmente la Talete comunica che “il Comune ha espresso parere contrario all’ingresso ci Acea Spa nella Società Talete. Per altre questioni il Comune agirà sulla base di alternative chiare, garantire e possibili in termini gestionali rispetto all’attuale conduzione di Talete spa”. In merito ai posteggi mercatale, sottolinea che “verrà invertita l’ubicazione dei posteggi N° 58 e 45 nel mercato settimanale capoluogo, verrà soppresso il posteggio N°45 e che il 58 avrà una nuova ubicazione di metri quadrati 40”.

Sui parcheggi che “verrà avviata una nuova fase con modifiche ed aggiustamenti per la fase di prima sperimentazione” ed, infine, sulla Casa di Riposo San Giuseppe che “un conto sono critiche altro le polemiche strumentali per screditare l’Amministrazione con argomenti che dono di una gravità assoluta e che possono pregiudicare il buon andamento anche della gara in corso e di tutte le iniziative di rilancio e risanamento della struttura, argomenti peraltro del tutti non veritieri e sui cui l’Ente non potrà non agire per la propria tutela di immagine nei confronti degli autori”. “Contesto l’atteggiamento del Sindaco ritenendolo sopra le righe”, sottolinea il Consigliere di minoranza Fabrizio Camilli.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email