ACQUAPENDENTE – Mercoledì 9 novembre si è svolto il Consiglio della Comunità Montana. Si è proceduto alla nomina del Presidente del Consiglio, Angelo Ghinassi, sindaco di Acquapendente. Sono stati approvati tre importanti punti all’ordine del giorno:

1. Avvio della procedura per la Conferenza dei servizi con la ASL di Viterbo e la Regione Lazio per la situazione critica del sistema sanitario dell’Alta Tuscia e dell’Ospedale di Acquapendente;

2. Accordo per azione comune verso la Prefettura di Viterbo per il numero dei migranti presenti nei comuni dell’Alta Tuscia;

3. Partecipazione dei Comuni dell’Alta Tuscia e della Comunità Montana al bando della Regione Lazio “Potenziamento e sviluppo della rete regionale Informagiovani”.