Due in programma Lunedì 10. Ad inaugurarli in mattinata la Frazione di Trevinano con il primo evento religioso di festeggiamento in onore del Patrono San Lorenzo Martire. Alle ore 21.30 “testimone nelle mani” del capoluogo con la centralissima Piazza Girolamo Fabrizio che ospiterà l’evento “L’urlo di Sugar” cover-band Zucchero. Appuntamento serale nella medesima location ed allo stesso orario per Martedì 11: prima il piano bar di Andrea poi lo spettacolo della Fanfara dei Bersaglieri di Torre Alfina. Il vernissage di Mercoledì 12 sarà nelle meni della Frazione di Torre Alfina. Alle ore 11.00 il Gruppo “Percorsi Etruschi” presenterà presso il bosco del Sasseto l’evento “Sui sentieri delle Fate”. Alle ore 21.30 si torna ad Acquapendente con il concerto del “Tuscia Blues Festival Band”. Ancora Torre Alfina ad inaugurare il programma di Giovedì 13. Passeggiata che partirà alle ore 17.00 dal Bosco del Sasseto fino ad arrivare al Castello, passando per le caratteristiche viuzze del centro storico. Apericena per tutti. Acquapendente protagonista alle ore 21.30 con lo spettacolo conclusivo “Creative Summer Camp”. Ancora nel pomeriggio di Venerdì 14 a Torre Alfina con alle ore 18.00  una visita teatralizzata per bambini e famiglie al Bosco del Sasseto. In serata l’attesissimo concerto aquesiano della ex vocalist Matia Bazare Antonella Ruggiero dal titolo “In duo, voce e fisarmonica”. Contest band locali a partire dalle ore 21.30 ad Acquapendente nel Sabato di Ferragosto. Il gran finale di Domenica 16 avrà inizio in mattinata nella Frazione di Trevinano con l’appuntamento religioso di festeggiamenti in onore di San Rocco. Alle ore 17.00 trasferimento-eventi nella Frazione di Torre Alfina. All’interno del Bosco del Sasseto viaggio musicale con il quartetto Orvieto Armonico (Alle ore 21.00 presso il Castello opera a cura di Extravaganza dal titolo “L’Elisir d’Amore”. Ad Acquapendente alle ore 21.30 contest di band locali. Gli” eventi sono organizzati da Comune di Acquapendente, Pro Loco, Associazione Teatro Boni con il patrocinio della Regione Lazio  “L’Estate delle Meraviglie: insieme, sicuri”.