In contemporanea con l’evento Ultramarathon in programma nel fine settimana, il Museo Civico Diocesano di Acquapendente inaugurerà una nuova Sezione museale.

“Sarà una delle prime, –  sottolinea il Direttore Andrea Alessi – a livello europeo ad essere dedicata al tema della Francigena e si svilupperà lungo un percorso espositivo accompagnato da un ampio plastico che, su un tracciato di oltre ventisei metri, raffigurerà la Via Francigena da Canterbury a Roma.

I temi di carattere generale trattati lungo il percorso affronteranno, con l’ausilio di video ed esposizioni di reperti, concetti ed aspetti delle civiltà passate a cui la strada ha fatto da vettore nel corso dei secoli, come gli aspetti della fede e del pellegrinaggio, del commercio, delle frontiere e delle comunicazioni, degli scambi di sapere nel campo costruttivo, degli assedi e della guerra, dell’ospitalità e del folclore.

Ma non mancheranno, in un’apposita sala dotata di videoproiezioni su un plastico di Acquapendente, gli specifici aspetti urbanistici che legano la città alla Via Francigena”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email