ACQUAPENDENTE – Il Museo Naturalistico del Fiore di Acquapendente (Riserva Naturale Monte Rufeno) assieme agli altri quattordici sistemi museali naturalistici del Lazio (Museo Civico “Adolfo Klitsche De La Grange di Allumiere (Roma), Museo Civico di Zoologia di Roma, Museo dell’Energia di Ripi (Frosinone), Museo del fiume di Nazzano (Roma), Museo Geofisico Rocca di Papa (Roma), Museo Geopaleontologico “Ardito Desio” Rocca di Cave (Roma), Museo del Mare e della Costa “Marcello Zei” di Sabaudia (Latina), Museo della Migrazione Ventotene (Latina), Museo della Tuscia Rupestre Barbarano Romano ( Viterbo), Museo Naturalistico di Lubriano ( Viterbo), Museo Naturalistico del Monte Soratte di Sant’Oreste (Roma), Museo Naturalistico del Monti Prenestini di Capranica Prenestina (Roma), Museo Geologico delle Frane di Civita di Bagnoregio ( Viterbo) ed il Museo del Vulcanismo di Giuliano di Roma (Frosinone), organizzerà Sabato 8 Aprile dalle ore 10.00 alle ore 18.00 presso il Parco Regionale dell’Appia Antica – Cartiera Latina la prima Edizione della Festa dei Musei della Natura.

“Sarà una giornata intera”, sottolinea in un comunicato il Sistema Museale, “dedicata alla’esplorazione della natura ed al piacere di stare insieme tra conferenze, laboratori interattivi, spettacoli di planetario, workshop di arte e natura, dimostrazioni ed una grande Discovery Hall. Organizzata da nostri 15 Musei della Regione Lazio, in collaborazione con il Parco Regionale dell’Appia Antica, la Festa è una occasione di incontro tra appassionati di natura, famiglie, scuole, scienziati e professionisti dei Musei per esplorare a tutto campo la natura ed immergersi nella geo e biodiversità del Lazio, girovagando tra reperti naturalistici, microscopi, exhibit interattivi e decine di attività in compagnia dei sessanta operatori dei Musei e di tutti gli amici che partecipano all’organizzazione della Festa. L’evento si svolge con il Patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco ed è organizzato nell’ambito dei progetti “Il Lazio 12 mesi di natura all’anno” (capofila Comune di Giuliano di Roma) e “Giovani al Museo (capofila Comune di Capranica Prenestina) finanziati dalla Regione Lazio N° 6/2013”. Per quanto riguarda nello specifico la struttura aquesiana, operatori ed operatrici della Cooperativa “Ape Regina” presenteranno il laboratorio interattivo “Natura, arte e tradizione; costruiamo un Pugnalone per creare insieme meravigliosi mosaici di petali e fiori”. Tutti coloro che vorranno ricevere ulteriori informazioni o scaricare semplicemente il programma “navigazione internet” www.museiresina.it o www.parchilazio.it.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email