etruria

ACQUAPENDENTE – Massimiliano Gasperini , è il nuovo allenatore della Virtus Acquapendente. “Dopo alcuni anni di pausa”, ha sottolineato il nuovo tecnico della squadra impegnata nel Campionato di Prima Categoria, “ho deciso di rimettermi in gioco. Come ha deciso di rimettersi in gioco la Società alto viterbese”.

Dopo le sue riuscitissime esperienze tecniche alla guida dell’Ischia di Castro il coach archivia un periodo in cui il calcio giocato lo ha stranamente ed erroneamente un pò dimenticato. Le idee ed il focus obiettivo sono già chiari, limpidi e cristallini. “Voglio partire immediatamente bene già nella gara casalinga di Domenica prossima contro il Vetralla 1928. Siamo ultimi in classifica ed abbiamo enormemente bisogno di tirarci su con i punti.

Da come descrittomi dai dirigenti, c’è necessità ed urgente bisogno di lavorare sull’approccio mentale alla gara dei giocatori. In poche ore sarà difficile iniziare e portare a termine questo processo visto che incombe una giornata impegnativa di Campionato in cui sarà necessario conquistare punti. Il lavoro inizierà con calma e tranquillità la prossima settimana. Ad aiutarci ci sarà la lunga pausa invernale”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email