Il Motogiro d’Italia passa da Acquapendente

0

 

ACQUAPENDENTE – Il “Motogiro d’Italia” 2017, manifestazione amatoriale non competitiva a carattere internazionale, passerà ad Acquapendente venerdì 19 maggio.

Le moto arriveranno ad Acquapendente intorno alle ore 13.20: i partecipanti giungeranno scaglionati, con un intervallo di tempo tra l’uno e l’altro; il tempo del passaggio dell’intera carovana, tra i primi e gli ultimi, sarà di circa un’ora e mezza. Chiuderà la carovana un furgone arrecante la scritta “Fine Carovana”. La carovana sarà composta da circa 120 partecipanti su moto e scooter attuali e d’epoca e da almeno 15 automezzi a seguito, tra furgoni, autovetture direzione, autovetture dimostrative, ecc.). Il Motogiro, proveniente da Viceno, sarà di passaggio sulla Cassia in direzione Radicofani.

La manifestazione “Motogiro d’Italia” è conosciuta in tutto il mondo, ed ha ottenuto nel 2015 il riconoscimento della Federazione Motociclistica Internazionale: si tratta di un evento che racchiude un’importanza sportiva, economica, turistica e culturale di primo piano, che attira moltissima attenzione anche all’estero, con numerosi iscritti tra olandesi, inglesi, scozzesi, australiani, francesi, spagnoli, cileni, tedeschi, statunitensi, norvegesi, turchi.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.