ACQUAPENDENTE – Con apposita Delibera di Giunta, il Comune approva il progetto esecutivo di € 150.000 avente per oggetto “Recupero, messa a norma e bonifica amianto, area ex carri – campo da Tennis Località Stadio Comunale”.

L’ultimo step in ristretto ordine cronologico, qualifica un quadro-programma lavori il cui incipit a suo tempo è stato dato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri che destinò € 16.350.000 del fondo per lo sviluppo e la capillare diffusione della pratica sportiva” nell’anno 2014 all’agevolazione dei mutui destinati all’impiantistica sportiva di base. L’iniziativa in essere nel centro alto viterbese, costituisce il secondo macrointervento nell’ambito del progetto “1.000 cantieri per lo sport”, condiviso con la Presidenza del Consiglio dei Ministri ed inserito nel Piano Nazionale per la Promozione dell’attività sportiva 2014-2015. Interessata per l’occasione un area da tempo inutilizzata comprendente un campo da tennis scarsamente utilizzato.

Commenta con il tuo account Facebook