ACQUAPENDENTE – La Cooperativa Ape Regina di Acquapendente ha presentato ufficialmente l’evento “ SULLE ORME DEI PELLEGRINI:IL CAMMINO SPIRITUALE SULLE STRADE DELL’EUROPA MEDIEVALE” che si svolgerà Sabato 21 e Domenica 22 Ottobre in occasione dell’evento “World Francigena Ultramarathon: dalla città del Palio alla Gerusalemme d’Europa percorrendo le strade bianche della Val D’Arbia e della Val D’Orcia”.

“Dopo la riscoperta del cammino spagnolo di Santiago” sottolineano con una apposita nota informativa, “, anche in Italia si inizia a parlare di Via Francigena come di un itinerario culturale fruibile per camminatori e viandanti. Un percorso unico che ancora oggi riunisce i pellegrini di tutto il mondo. Per vivere l’emozione unica di camminare tra i più bei borghi della Toscana e del Lazio, non perdete l’appuntamento con la storia.Sabato 21 e domenica 22 ottobre Siena ed Acquapendente ospitano la #francigenaultramarathon, la prima maratona a passo lento dedicata ai camminatori.

La Città di Acquapendente, è la prima cittadina europea sulla via #francigena, ad aver realizzato una ricostruzione dell’intero percorso della Francigina, da Canterbury a Roma.  Ha dedicato a questa importantissima via di comunicazione una sala di uno dei più antichi palazzi signorili della città: il Palazzo Vescovile.Questa nuova sezione del Museo della città  si sviluppa lungo un percorso espositivo accompagnato da un ampio plastico su un tracciato di oltre ventisei metri. I temi di carattere generale trattati lungo il percorso affrontano, con l’ausilio di video ed esposizioni di reperti, concetti ed aspetti delle civiltà passate a cui la strada ha fatto da vettore nel corso dei secoli, come gli aspetti della fede e del pellegrinaggio, del commercio, delle frontiere e delle comunicazioni, degli scambi di sapere nel campo costruttivo, degli assedi e della guerra, dell’ospitalità e del folclore. Ma non mancano, in un’apposita sala dotata di videoproiezioni su un plastico di Acquapendente, gli specifici aspetti urbanistici che legano la città alla Via Francigena.

Nelle giornate della  #francigenaultramarathon, sarà possibile usufruire di visite guidate tematiche alla sezione del Museo della città dedicata alla Via Francigena, con un approfondimento sulla figura del pellegrino e sul rapporto con gli altri frequentatori della stessa via di comunicazione. Per avere maggiori informazioni: €3 comprensivo del biglietto d’ingresso al Museo e della visita guidata alla struttura. Per gruppi superiori alle 15 unità è necessaria la prenotazione entro il giorno prima della visita, telefonare a Coop. L’Ape Regina (telefono fisso) 0763-730065, (telefono cellulare-whatsapp) 388 8568841, email: eventi@laperegina.it.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email