Umberto Coro ha presentato ufficialmente il programma della nona Edizione “La Rosa D’Oro”, memorial almeno per quest’anno cultural-sportivo in ricordo del compianto artista a 360 gradi Antonino Pietretti. Venerdì 2 Agosto alle ore 20.00 a Torre Alfina (Piazza Sant’Angelo), cena-spettacolo con l’orchestra “Gli amici del ballo” . Durante la serata saranno messi in scena alcuni scketch teatrali brillanti con la compagnia amatoriale “Quelli della panchina”. Ospiti Giorgia Casdarok e lo scrittore giornalista Aldo Marinelli. Sabato 3 Agosto passeggiata nel borgo di Torre Alfina e viale della poesia dove sono esposte le piastrelle con le liriche vincitrici degli autori delle passate Edizioni del premio letterario. Alle ore 17.00 IncontrArti al Piazzale Sant’Angelo con partenza in corteo della banda musicale Città di Acquapendente e Torre Alfina e le majorettes Cità di Acquapendente, verso il viale della poesia dove sarà esposta la piastrella con la lirica “La Rosa di Damasco” di Loretta Stefoni vincitrice Edizione 2018. Alle ore 18.30 avvio al premio che consegnerà il premio letterario internazionale e quello per la sezione poesie, racconti e fotografia. Saranno presenti il poeta e scrittore Francesco Munoz Soler da Malaga, Gianni Maritati giornalista Rai, la cantante Giorgia Cardarok, l’attore Patrizio Pellizzi, Daniela Ciavarella di Radio Svolta e Tele Lazio Nord, Isabella Gambini Internedia Edizioni, Annalena Cimino da Capri ed il piccolo coro Gold Silver di Gabriella Brenci che regalerà alcuni “piccoli cammei”. La serata che si concluderà con una degustazione di gelati dell’Antica Gelateria Sarchioni verrà presentata da Aldo Marinelli. Domenica 4 alle ore 11.00 conferenza stampa presso la sala consiliare del Comune di Acquapendente alla presenza del Sindaco Angelo Ghinassi, Gabriella Brenci (Amministrazione comunale di Acquapendente), Medici e Primario Ospedale aquesiano Professor Remo Brenci, il Parroco Don Enrico Castauro, il fondatore della N.I.P. Michele Gentile, il Presidente Onorario e giornalista Rai Gianni Maritati, il Presidente Alfonso Ottomana, Fabio Vitali Presidente Pro Loco ed il duo musicale dei Jalisse. A seguire IncontrArti con la bravissima cantante Giorgia Cardarok che darà il benvenuto al Poeta e scrittore di fama internazionale Francisco Munoz Soler da Malaga. Alle ore 18.00 l’evento si chiuderà con un incontro di calcio tra la Nazionale Italiana Poeti ed una selezione dei Pugnaloni . L’evento benrfico in programma presso lo Stadio “Dario Dante Vitali” vedrà l’incasso totalmente devoluto all’Ospedale di Acquapendente per l’acquisto din strumentazione mediche. Saranno presenti il Sindaco di Acquapendente Dottor Angelo Ghinassi, Medici e Primario ospedale aquesiano Prof. Remo Brenci, il parroco della Città Don Enrico, il fondatore della Nazionale Italiana Poeti Michele Gentile, il Presidente onorario e giornalista Rai Gianni Maritati, Fabio Vitali Presidente Pro Loco, i Jalisse, le majorettes di Acquapendente, ed il piccolo coro Gold Silver di Gabriella Brenci. L’evento si chiuderà con una cena sotto il loggiato comunale.

Commenta con il tuo account Facebook