ACQUAPENDENTE – Lungo il percorso obiettivo tranquillità-classifica la Polisportiva Vigor Acquapendente esce globalmente con più di un pizzico di rammarico dalla trasferta di Aranova. Nella gara valida per la quarta giornata del Girone A Campionato di Promozione arriva un pareggio per 2-2 (in rete Maico Colonnelli e Lorenzo Picchiotti) . “Potevamo portare a casa risultato pieno”, ci sottolinea poco dopo le ore 13.00 il Direttore Sportivo Giuseppe Olimpieri. “Eravamo in vantaggio per 2-1 e potevamo allargare anche più il vantaggio se la dea bendata non ci avesse girato le spalle visto che le conclusioni dei nostri giocatori si sono fermati sui pali.

Ci siamo purtroppo ad un certo punti un po’ seduti ed abbiamo subito la rete del pareggio. Ma abbiamo reagito da grande squadra visto che per ben due volte le conclusioni di Zammarchi nel finale sono state respinte dal numero uno locale”. Le tre gare del pomeriggio non potranno far smuovere assolutamente la classifica degli aquesiani. Che seppur perdendo la vetta detenuta in solidario dall’ASD Ronciglione United ratificano un secondo posto e statistiche assolutamente insperate in estate: 10 punti in quattro partite (3 vittorie, 1 pareggio, 0 sconfitte), 8 reti realizzate e 4 subite per un saldo positivo di + 4. Domenica 1 Ottobre alle ore 15.30 gara casalinga contro una ASD Pescatori Ostia che dopo la vittoria di misura per 1-0 sull’ASD Montefiascone ascende le graduatorie classifica.

Commenta con il tuo account Facebook