«La resistenza dei Sindaci del lago di Bolsena alla patologica espansione della coltivazione estensiva del nocciolo è un importante gesto di tutela e rappresenta un’azione di grande coerenza con l’importante ruolo di autorità sanitaria locale dei primi cittadini. L’attenzione –…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedentePolizia Stradale: a marzo 9 patenti di guida e 12 carte di circolazione ritirate, 452 punti-patente decurtati
Articolo successivoOmaggio a Franca Valeri al Teatro Francigena di Capranica