VALLERANO – “Centinaia di Balestrucci stanno tornando in questi giorni ad occupare i vecchi nidi disseminati lungo il cornicione di un palazzo del centro storico di Vallerano, lasciati vuoti dopo la migrazione invernale della colonia verso le terre africane.  …

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati