Rifiuti abbandonati ai bordi della strada in località “Acqua Rossa”, nel territorio del comune di Viterbo. Lo ha rilevato stamattina l’associazione ambientalista Fare Verde, che in questi giorni ha avviato un monitoraggio delle aree più a rischio della Tuscia. I…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteVetralla, gratuiti i campi ricreativi estivi per ragazzi
Articolo successivoZecchino d’Oro Casting Tour riparte online