VITERBO – “Si parta dalle buone pratiche.” L’associazione ambientalista Zero Waste Viterbo e il Coordinamento Rifiuti Zero del Lazio, lanciano due proposte all’amministrazione comunale per dare inizio anche nel capoluogo della Tuscia ad un percorso virtuoso volto ad abbracciare ufficialmente…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteForestale: sequestrati 51 cani detenuti all’interno di una struttura abusiva
Articolo successivo“Castiglione: conto alla rovescia per la Festa del vino”