Domenica 26 gennaio alle ore 17,30, presso l’Auditorium Taborra di Bagnoregio, il Teatro Null Officina culturale I porti della Teverina presenta, in occasione della giornata della Memoria: “Un witz ci salverà” ovvero l’umorismo ebraico, ideazione Gianni Abbate. Uno spettacolo fatto…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteEtruscan Volley Legaue espugnano per 2-1 il parquet della Volley Team Orvieto
Articolo successivoCanepina, la Giornata della castagna ottiene il marchio di qualità