BAGNOREGIO – Siglato il patto d’amicizia tra il Comune di Bagnoregio e quello campano di Summonte. Venerdì mattina il sindaco Pasquale Giuditta è arrivato a Bagnoregio, alla guida di un nutrito gruppo di concittadini. Per firmare insieme al sindaco Francesco Bigiotti la vicinanza tra i due borghi.

Summonte è, come Bagnoregio, uno dei borghi più belli d’Italia. E’ caratterizzato dalla spettacolare Torre Angiona, da dove è possibile apprezzare la vasta veduta del Parco Regionale del Partenio. La Torre offre anche un punto di vista unico del Santuario di Montevergine e addirittura del Golfo di Napoli.

Il patto d’amicizia tra le due realtà apre la strada a una serie di collaborazioni. Nella stessa mattinata il Centro Turistico Acli ha premiato Bagnoregio, come modello virtuoso di turismo sostenibile, con una speciale bicicletta. Il sindaco Bigiotti si è impegnato a usarla tutte le mattine, tranne nei giorni di pioggia, per andare in ufficio.

“Bagnoregio è diventato un punto di riferimento per tanti borghi d’Italia, che ci cercano per ragionare con noi forme di sviluppo anche per le loro realtà.

Questo è un grande motivo di orgoglio e rafforza in me e nella mia amministrazione di essere al lavoro nella giusta direzione, anche se le cose da fare sono ancora molte”. Così il sindaco Bigiotti.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email