BAGNOREGIO – Ancora un grande successo per Civita di Bagnoregio, che in occasione delle festività pasquali conferma il proprio trend crescente in termini di turisti. A sottolinearlo, sul proprio profilo facebook, è il sindaco di Bagnoregio, Francesco Bigiotti, con un trionfale commento corredato da alcuni scatti: “A Civita affluenza oltre ogni previsione, battuti tutti i record”.

È in effetti i numeri parlano chiaro: nel weekend di Pasqua, gli ingressi paganti sono stati ben 24.500, per un totale di circa 40.000 ingressi. Il tutto per un incasso di oltre 105.000 euro.

Un vero e proprio successo, che certifica ancor più l’efficacia turistica di quello che, ormai, è noto a tutti come il “Modello Civita”.

“Un successo turistico straordinario e importante anche sotto il profilo delle entrate per il Comune. Risorse che saranno investite in maggiori e migliori servizi per i nostri cittadini”. Le parole del sindaco di Bagnoregio Francesco Bigiotti.

Da giovedì alla domenica di Pasqua 11.500 ingressi paganti. Il resto, più di 12mila, nella sola giornata di Pasquetta. “Numeri pazzeschi – commenta il vicesindaco Luca Profili -. Un risultato che conferma il grande il lavoro di comunicazione che abbiamo fatto”.

Quello di Civita di Bagnoregio è un risultato importante nel quadro nazionale dello sviluppo turistico. Il piccolo borgo della Tuscia è sempre più attenzionato come vero e proprio fenomeno. Tanto che nella giornata di ieri il quotidiano La Repubblica ha mandato un suo inviato, Corrado Zunino, a raccontare quanto accaduto in questi giorni. Così questa mattina è uscita un’intera pagina dedicata al boom di Civita. Fatto che ha calamitizzato subito l’attenzione di altri media nazionali, come Mediaset, che dedicheranno un servizio su News Mediaset al borgo che chiuderà il 2018 con la bellezza di un milione di visitatori.

Francesco Berni

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email