Il calcio del Real Madrid a Bagnoregio

Artemi: “Vogliamo dare occasioni di qualità ai nostri giovani”

Lo spirito di un club di peso nel panorama del calcio internazionale come il Real Madrid a Bagnoregio. Dal 6 luglio al 10 luglio A.C.D Sporting Bagnoregio rende possibile un sogno: la scuola calcio del Real. Ieri sera la presentazione ufficiale presso l’Auditorium Taborra.

“Si tratta di un’occasione per i nostri giovani e, ne siamo convinti, ci sarà una buona risposta anche dalla provincia di Viterbo e dall’Orvietano. Parliamo di un club di massimo livello, blasonato, e questa è una grande operazione, anche d’immagine, per la nostra Bagnoregio.

Lo Sporting rappresenta una realtà sportiva che anche una funzione sociale importante nel paese e vogliamo dare un’offerta di qualità e occasioni di crescita vere ai nostri ragazzi. Tutto ciò è possibile anche grazie all’importante lavoro dell’amministrazione comunale sugli impianti sportivi”. Queste le parole del presidente Walter Artemi.

Quella che viene offerta è un’esperienza di camp per ragazze e ragazzi dai 7 ai 16 anni, con le più moderne tecniche di allenamento e un’analisi personalizzata (Scorecard). Dieci sessioni di allenamento secondo le direttive, i contenuti e i valori del celebre settore giovanile del Real Madrid. Un kit Adidas ufficiale per tutti i partecipanti. Composto da maglia, pantaloncini, calzettoni, pallone e una sacca per scarpini e borraccia. La possibilità per i migliori talenti di qualificarsi per la finale all’Estadio Santiago Benabéu.

Iscrizioni su www.frmclinics.com.