“Piromani della democrazia, furia distruttrice, rei di aver disinformato, discreditato, calunniato, disfatto, seminato odio, con comunicati farneticanti”. Ed ancora, come se non bastasse; “sfascisti, dilettanteschi, bambini dell’asilo, frustrati, capricciosi”. E’ no caro Sindaco. Come mai così stizzito? Non Le pare…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteSiae, proroga degli Accordi per la pubblica esecuzione musicale al 31 dicembre 2020
Articolo successivoE’ stato costituito il gruppo consiliare di centro destra ‘Insieme per la Tuscia’