Sogin, la società pubblica che ha il compito di smantellare le centrali nucleari presenti in Italia e di mettere in sicurezza i rifiuti radioattivi provenienti dalle attività industriali, di ricerca e di medicina nucleare, ha pubblicato la Carta Nazionale delle Aree Potenzialmente Idonee, ovvero un elenco dei siti dove potrebbero essere sistemati in via definitiva i rifiuti radioattivi italiani di bassa e media attività.

Tra questi siti, alcuni ricadono nella zona della Tuscia, nei comuni di Ischia di Castro, Montalto di Castro, Canino, Tuscania, Tarquinia, Vignanello, Gallese, Corchiano.

Un altro schiaffo a questo nostro territorio bellissimo. Dobbiamo impedirlo con tutte le nostre forze!

Firma anche tu!
⤵️

http://chng.it/6CZBtqnRkS