BAGNOREGIO – Primo giorno di scuola a Bagnoregio con il saluto ai bambini di elementari, medie e infanzia dell’Istituto Omnicomprensivo Fratelli Agosti da parte del sindaco Francesco Bigiotti e dell’assessore alla Pubblica Istruzione Luca Profili.

L’amministrazione comunale ha anche preparato una lettera di benvenuto e di buon inizio anno scolastico che sarà consegnata in queste ore a tutti gli studenti bagnoresi. Firmata da Bigiotti, Profili e dal dirigente scolastico Paola Adami.

“Vivi ogni istante e vivilo con curiosità. La scuola è il luogo dove puoi fare tante scoperte, tante amicizie – il contenuto della lettera -.

I tuoi insegnanti sono preziosi nella tua vita e li ricorderai sempre. Con affetto, ogni volta che ti tornerà utile un loro insegnamento. Tanto quelli legati alle varie materie che fanno parte del tuo percorso di formazione quanto quelli personali e umani. Per questo rispettali sempre e ringraziali di quello che stanno facendo per te. Appassionati alla storia, perché conoscere quanto accaduto in passato è importante per capire il presente. Sogna studiando la geografia, che ti apre una porta sul mondo e sui popoli. Con la loro grande bellezza fatta di tante diversità, che sono vera ricchezza.

Impegnati nello studio della matematica e delle materie scientifiche, perché la natura è un luogo pieno di magia che sarai in grado di capire in tutte le sue leggi. Godi delle ore di educazione fisica e di quelle passate tra l’arte e la musica. La scuola è per te, per regalarti emozioni e occasioni. Coglile tutte, anche quando le cose potranno sembrarti difficili.

Facciamo il sindaco, l’assessore all’Istruzione e il dirigente scolastico. Anche noi, come te, siamo stati a scuola e abbiamo vissuto le esperienze che ora hai davanti. Per questo siamo certi che a scuola troverai insegnanti preparati e pronti ad aiutarti, compagni di avventura a cui rimarrai legato/a per sempre. Guarda ogni giorno con coraggio e serenità al domani. La scuola è per rendere il tuo passo più deciso e leggero.

Quindi, zaino in spalla e buon primo giorno di scuola!”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email