Il prossimo lunedì 17 gennaio apriranno le porte delle scuole di ogni ordine e grado anche per gli studenti di Bagnoregio, a seguito delle vacanze natalizie. Il Sindaco, infatti, con un’ordinanza nei primi di gennaio aveva posticipato il rientro a scuola in presenza a causa dell’elevato numero di casi riscontrati tra i residenti nel territorio del Comune. Fino ad oggi, dunque, le lezioni si sono tenute attraverso la modalità a distanza.
Riprenderà, come già stabilito settimana scorsa, la scuola in presenza. Scelta condivisa questa mattina anche dalla dirigente scolastica a cui ho comunicato che come amministrazione, forniremo alla scuola, una dotazione di mascherine ffp2.” – Lo dichiara il Sindaco, Luca Profili, in una nota.
“Ho sentito molte chiacchiere in questa settimana ma la verità è soltanto una e cioè che io sono responsabile della salute dei miei cittadini ed abbiamo deciso di tenere chiuso in un momento dove c’era molta confusione ed io ho l’obbligo di decidere per il bene di tutti, non per il comodo di qualcuno, dal divano di casa è tutto molto semplice.
Tutto il resto, soprattutto a chi ha detto che non eravamo pronti per la riapertura dico questo, pensate in casa vostra, visto che l’unico comune che ha acquistato un macchinario per processare i tamponi è stato Bagnoregio, quando voi il covid forse nemmeno sapevate cosa fosse. Buon rientro a scuola ai bambini, alle bambine, ai ragazzi, alle ragazze, ai docenti, a tutto il personale, noi per qualsiasi cosa ci saremo.” – conclude il Sindaco.