Da Lunedì 7 ottobre 2019 presso la scuola Dante Alighieri del Comune di Bassano in Teverina, avrà inizio il progetto “Doposcuola” rivolto a tutti gli studenti della scuola primaria. Il progetto finanziato dal Comune di Bassano in Teverina e dalle famiglie si protrarrà per l’intero anno scolastico ( maggio 2020) e vedrà impegnati i bambini per tre pomeriggi la settimana. Sarà garantito il servizio di mensa .

“L’obbiettivo di questo progetto,” dichiara il Presidente del Consiglio Comunale Samantha Pompili delegata alla pubblica istruzione “ è quello di offrire alle famiglie un supporto scolastico educativo, assistere il bambino durante lo svolgimento dei compiti assegnati, consolidare i metodi di studio già acquisiti in ambito scolastico e migliorare progressivamente l’autonomia personale del bambino oltre alla capacità di organizzare il proprio tempo e quello dello studio. Inoltre promuovere la capacità di socializzazione e la fiducia in se stessi per una migliore integrazione nella comunità scolastica.”

Soddisfazione espressa dal Sindaco Alessandro Romoli “ nonostante gli scellerati piani di dimensionamento scolastico la scuola primaria di Bassano in Teverina, grazie al contributo dei docenti, dei collaboratori ed anche del Comune rappresenta certamente un’eccellenza didattico educativa . Ringrazio Samantha Pompili e con lei l’intera amministrazione comunale per aver concretizzato un impegno programmatico assunto a giugno con la cittadinanza . Investire per la scuola e per la crescita dei nostri ragazzi ha rappresentato nel tempo e continua a rappresentare per questa compagine di governo un’assoluta priorità”