BASSANO IN TEVERINA – Poste Italiane rende omaggio alla Festa Patronale di Bassano in Teverina e alla sua “Torre dell’Orologio”. Mercoledì 27 Settembre infatti, dalle ore 14 alle ore 20, Poste Italiane attiverà un servizio postale a carattere temporaneo presso Piazza della Libertà.

Sarà disponibile l’annullo filatelico celebrativo dell’evento con il quale saranno timbrate tutte le corrispondenze presentate allo sportello e potrà essere visionata una vasta collezione di prodotti filatelici. Il timbro figurato, rotondo, riproduce l’immagine stilizzata del Borgo Medievale su cui erge la Torre dell’Orologio e reca la seguente leggenda: “01030 BASSANO IN TEVERINA – 27.9.2017 – FESTA PATRONALE – LA TORRE DELL’OROLOGIO E IL CAMPANILE NASCOSTO”.

L’iniziativa fortemente voluta dal Gruppo Archeologico Bassanese, è stata richiesta sia per sottolineare l’importanza dell’evento conservandone un ricordo visivo nel tempo ma allo stesso tempo per valorizzare l’importante patrimonio storico che la Torre dell’Orologio e il Campanile Nascosto rappresentano per Bassano in Teverina.

“Oltre ai bolli ordinari in dotazione agli uffici postali – spiega il Presidente del Gruppo Archeologico Bassanese Isabella Rosati – Poste Italiane realizza gli “annulli speciali”.

Si tratta di bolli unici, figurati e non, che vengono realizzati per una manifestazione specifica e non potranno mai essere uguali ad altri. Nel nostro caso l’immagine simbolo del timbro non poteva che essere quella del Borgo e della sua Torre dell’Orologio, la quale ricordo è possibile visitare ogni domenica con rari 10.00-12.00 e 15.30-18.30. Ringrazio l’Amministrazione Comunale per aver sostenuto l’iniziativa ed il Comitato Festeggiamenti per averci dato la possibilità di inserire questa iniziativa all’interno delle festività patronali.

Soddisfazione espressa dal Sindaco Alessandro Romoli:” L’Amministrazione ha fin da subito accolto con parere favorevole l’iniziativa presenta dal Gruppo Archeologico Bassanese, ritenendo la filatelia un’importante strumento di divulgazione e valorizzazione del nostro territorio al quale siamo fortemente legati. Questa iniziativa non può che confermare la spiccata sensibilità di questa Associazione verso il patrimonio storico paesaggistico di Bassano in Teverina.”

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email