Valentina Zibellini

BASSANO ROMANO – Continua l’iniziativa dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Bassano Romano della consegna di borse di studio a studenti meritevoli. Quest’anno saranno, infatti, 53 gli studenti che saranno premiati. L’appuntamento è sabato 16 dicembre alle ore 11,00 in uno dei luoghi simbolo del centro della Bassa Tuscia, Villa Giustiniani. In particolare, la cerimonia si svolgerà al piano terra nella Sala Anguillara.

“Quest’anno – dichiara l’Assessore alla Pubblica Istruzione di Bassano Romano, Valentina Zibellini – consegneremo 53 assegni di studio per studenti meritevoli residenti in questo Comune che nell’anno scolastico 2016/2017 abbiano mostrato notevoli capacità di profitto”.

Per la Scuola secondaria di primo grado il criterio per l’assegnazione della borsa di studio è quello di aver conseguito il diploma a condizione che lo studente abbia riportato una votazione finale non inferiore a 8/10 e stia proseguendo negli studi nel corrente anno scolastico.

Per la scuola Secondaria di secondo grado, invece, si è applicato il criterio della promozione alla classe superiore, a condizione che lo studente abbia riportato una media non inferiore a 8,00 senza debito formativo e prosegua negli studi nel corrente anno scolastico.

“Abbiamo voluto proseguire con questa iniziativa – prosegue l’Assessore Zibellini – da una parte per premiare gli studenti meritevoli e dall’altra per essere vicini alla scuola e agli studenti del nostro territorio. L’assegnazione di borse di studio vuole essere anche un incentivo allo studio per i ragazzi e per offrire maggiori possibilità alle nostre generazioni future”.

“L’obiettivo ultimo – conclude il Sindaco Emanuele Maggi – è quello di sostenere il diritto allo studio dei propri cittadini per incentivare le future generazioni e migliorarne conoscenze e competenze”.

Commenta con il tuo account Facebook