Prende il via il primo dei progetti presentati dal consigliere comunale Alfredo Boldorini agli istituti scolastici bassanesi per l’anno scolastico 2018/19

Il tennis entra nelle scuole. Prende il via il primo dei progetti presentati dal consigliere comunale Alfredo Boldorini agli istituti scolastici locali per l’anno scolastico 2018/19.

“Per il terzo anno consecutivo – ha detto lo stesso consigliere comunale – offriamo la possibilità all’Istituto Comprensivo di Via San Gratiliano di dotarsi di proposte per elevare l’offerta formativa interna con progetti nuovi, dinamici, al passo con i tempi, a costo zero, dal forte impatto educativo e che, soprattutto, incontrano il favore dei ragazzi e del corpo docente”.

Il primo ciclo è andato già in onda qualche giorno fa. Accompagnati dall’insegnante di educazione motoria, Alessandra Trapè, l’istruttrice Adriana Grisolia ha intrattenuto i ragazzi della classe terza del “Luigi Pellegrini” con una prima lezione introduttiva sul tennis, sulle sue caratteristiche, privilegiando l’aspetto ludico a quello tecnico.

“Lo scopo di questo progetto – ha ricordato ancora Alfredo Boldorini – è quello da un lato di elevare l’offerta delle discipline sportive a disposizione mentre dall’altro quello di far conoscere il gioco del tennis tra i banchi di scuola, offrendo una valida alternativa nel tempo libero pomeridiano, aiutando gli studenti ad avere una certa indipendenza, rispettando alcune regole, favorendo la cooperazione, l’autostima e la socializzazione, indipendentemente da quelle che possono essere le loro capacità tecniche individuali.

Ringrazio sia il collegio d’Istituto per aver accettato per il terzo anno consecutivo tutti i miei progetti che il dirigente Franco Chericoni, il corpo docente tutto, in special modo la prof Alessandra Trapè e l’istruttrice Adriana Grisolia per la proficua e collaudata collaborazione con loro da tempo instaurata”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email