Alfredo Boldorini

BASSANO ROMANO – “Mi congratulo con il dirigente, il corpo docente, il personale ausiliario e, ovviamente, con gli studenti per l’eccellente risultato ottenuto.

All’indomani della pubblicazione della classifica Eduscopio 2017, dove vengono posti in risalto i due indirizzi dell’istituto bassanese, è doveroso esprimere apprezzamento e soddisfazione per il grande lavoro di squadra che sta, evidentemente, dando i suoi frutti.

Quello che un tempo era l’Orioli, l’istituto professionale per il commercio, nel corso degli anni, cambiando denominazione in liceo scientifico, a doppio indirizzo, scienze umane e linguistico, ha assunto davvero un livello di prim’ordine.

E questo l’utenza lo sta riscontrando.

Iscrizioni in aumento, indici di gradimento dei genitori molto elevati, scuola aperta al confronto ed al territorio circostante, progetti di inclusione sociale, scambi culturali internazionali, lo staff tutto del Buratti sta compiendo veramente un piccolo miracolo.

E sono contento che la classifica di Eduscopio 2017 lo stia certificando.

Nella speciale graduatoria per indirizzo, scienze umane si piazza primo in provincia con 57,76 punti davanti al Santa Rosa di Viterbo fermo a 48,06.

Per quanto riguarda l’indirizzo linguistico, invece, è stato il “Midossi” di Civita Castellana che per pochi centesimi (59,45) ha relegato il liceo di Via Vespucci alla seconda piazza (58,74), posizione di tutto rispetto – come detto – anche perché a sua volta, ha vinto, si fa per dire, la concorrenza del blasonato “Mariano Buratti” del capoluogo fermo a 58,15”.

Alfredo Boldorini
Consigliere comunale Bassano Romano

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email