BASSANO ROMANO – Prende il via sabato 30 il Bassano Archery day. La manifestazione è stata ufficialmente presentata ieri sul prato verde della Francofon Arena.

Nata da un’idea del consigliere comunale Alfredo Boldorini, sostenuta e promossa con forza dall’ASD Compagnia degli Etruschi e dall’ASD Polisportiva Bassano Romano, l’evento, all’esordio, sta facendo registrare ottimi riscontri sia sotto il profilo della presenza degli atleti che dell’interesse in paese. Per quanto riguarda il primo aspetto saranno della partita le campionesse Claudia Mandia, Anastasia Anastasio, Denis Antonini, Gloria Filippi, più Paolo Caruso, Fabio Moltese tutti con un curriculum di primissimo livello. Sul fronte locale si stanno coinvolgendo gli istituti scolastici per sensibilizzare e promuovere la pratica a 360 gradi anche e soprattutto tra gli studenti.

A dare maggiore lustro e peso specifico alla manifestazione c’è da registrare anche la presenza del Kyudo, l’antica arte di tiro giapponese. Il gruppo di Francesco Ercolani sarà presente a Bassano Romano con un proprio spazio.

Si allarga quindi l’offerta sportiva per gli appassionati con un’altra importante disciplina.

“Siamo contenti – dicono gli organizzatori – che l’iniziativa stia riscuotendo un certo interesse. La presenza dei ragazzi del Kyudo ci riempie di soddisfazione. Stiamo ricevendo richieste di informazioni sia in paese che anche in quelli del comprensorio – aggiungono -.

Rivolgiamo ancora una volta l’invito ad essere dei nostri sabato dalle 16:30. Sarà un’altra festa dello sport, sarà un altro momento importante sotto il profilo sociale e aggregativo.

L’ingresso è libero e, oltre a poter vedere all’opera i campioni e le campionesse di queste due specialità, potete provare voi stessi a tirare con l’arco assistiti da istruttori qualificati FITARCO”.

Bassano Archery day

Commenta con il tuo account Facebook